Comprimere immagini online: Google lancia la sua web app

In un web sempre più "snello", arriva Squoosh. La web app per comprimere le immagini

​Tra le tante alternative per comprimere immagini online, si aggiunge Squoosh.
Dedicato a qualche "veciooo" ex collega che appesantiva siti con immagini lasciate in qualità originale, gli / vi spiego come utilizzarlo in 3 semplici passaggi.


1


Prima di tutto bisognerà cliccare su questo indirizzo -> https://squoosh.app

La prima schermata che si presenterà vi dice semplicemente che si dovrà trascinare o selezionare dal pc l'immagine o la foto che volete comprimere.



2


Una volta trascinata/caricata la foto, sarete di fronte ad un'anteprima con una barra verticale. Trascinando la barra verso destra, sarà mostrata la foto originale, viceversa, trascinando la barra verso sinistra, verrà mostrata l'immagine che state comprimendo. Avrete quindi la possibilità di vedere "in diretta" se la compressione da voi scelta vi farà perdere troppa qualità.

La foto in esempio (scattata ad uno scoiattolo da me al parco di Legnano), aveva una dimensione originale di 7,28 Mb



3


Dal menù posto sulla destra, potrete eseguire i passaggi per comprimere l'immagine, la qualità che si vuole ottenere (consiglio di non scendere sotto lo 0.7) e la scelta del formato (browser PNG, browser JPG, browser WebP, optiPNG, mozJPG). Sarà possibile anche eseguire un ridimensionamento mantenendo le proporzioni.

La foto da me caricata, con un ridimensionamento di 1000x664, che per un articolo va molto più che bene, è arrivata a pesare 83 Kb dai sui 7,28 Mb iniziali.

Fatto ciò, sarà sufficiente cliccare sul pulsante blu di download e la compressione è fatta!






Un test di Samsung per gestire la TV con il pensie...
 

Commenti 1

Ospite - Gigi il Giovedì, 15 Novembre 2018 03:52
;);););)
Già registrato? Login qui
Ospite
Sabato, 15 Dicembre 2018

© Darioprovenzano.it
Tel. +39 3472263464
Lainate (Milano)

0
Condivisioni
0
Condivisioni